Corso di educazione alla salute

COME RESTARE SANI IN UN MONDO MALATO?

L’Asssociazione Humanitas organizza questo corso di Educazione alla Salute che si terrà a Roma presso la sede PNEI, Piazza Mincio 1, quartiere Coppedè, da Novembre 2016 a Gennaio 2017.

L’Associazione Humanitas si muove in un contesto internazionale e interdisciplinare e desidera condividere argomenti importanti partendo dalle più recenti conoscenze scientifiche.

Da sempre è stata studiata la malattia ma solo negli ultimi decenni la scienza ha iniziato ad occuparsi anche della salute.

Se vogliamo creare un futuro ai nostri figli, un futuro che valga la pena costruire, amare e vivere, c’è bisogno di un nuovo approccio alla salute e un nuovo progetto di pedagogia sociale, ma anche un nuovo approccio socio-sanitario.

Nello sforzo di rispondere a un quadro socio culturale e clinico complesso, attraverso questo corso di “Educazione alla Salute” vogliamo iniziare un discorso nuovo raccogliendo i migliori stimoli delle punte più avanzate della ricerca sull’umano, per dare sempre maggiore responsabilità alle scelte individuali.

Infatti, lo scopo primario dell’Associazione Humanitas è rimettere al centro della vita la persona, la sua dignità, la sua libertà, e mantenere quel benessere che la vita ha previsto per ognuno di noi. In particolare, pone attenzione al ruolo della donna come persona/educatrice di vita e di salute dei propri figli.
È dal bene individuale che nasce il bene del tutto.
Dice un antico proverbio: “La radice di ogni salute è nel cervello, il suo tronco è nell’emozione, i rami e le foglie sono il corpo, dunque il fiore della salute fiorisce quando tutte le parti agiscono insieme con armonia”. Ed è questo insieme che andremo a sviscerare in tutti gli aspetti della nostra vita quotidiana.

PROGRAMMA

Già gli antichi latini erano soliti pensare che ci fosse una reciproca influenza tra benessere fisico e benessere psicologico. Ne parleremo insieme per avere degli strumenti pratici da utilizzare nella semplice routine quotidiana.
20.11. 2016, ore 15.30
La medicina tra stereotipo e responsabilità personale: dai paradigmi consolidati alle nuove frontiere scientifiche. Marina Capasso.
03.12. 2016, ore 15.30
Medicina di genere: il rispetto delle differenze. Marina Risi
17.12.2016, ore 15.30
La donna come maestra naturale di ogni processo di salute e di crescita. Clarisse Schiller
14.01.2017, ore 15.30
Salute a confronto tra il nord e il sud Europa. Punti di forza e punti di debolezza. Marianne Bengtsson -Agostino
28.01.2017, ore 15.30
Persona e stile di vita tra natura e cultura. Oretta di Carlo

Docenti:
Bengtsson Agostino Marianne, docente Public Health, Sociologa, Università Campus Biomedico, Roma.
Capasso Marina: medico, ricercatore PhD, consulente scientifico.
Di Carlo Oretta, psicoterapeuta, formatrice.
Risi Marina, medico ginecologa, medicina integrata.
Schiller Clarisse, psicologa, counsellor, formatrice, autrice.

Il Progetto è stato realizzato in collaborazione con l’Associazione Forma&Azione di Roma (www.formaeazione.it), presidente Oretta di Carlo, che ha curato la pubblicazione del volume “Educazione alla salute”, (2010, Aracne Editrice), che raccoglie diversi contributi ed esperienze nel mondo educativo e della cura.

Informazioni e prenotazione:
email: info@clarisseschiller.eu – tel. 338 7613599 – 392 6004224
info@formaeazione.it – tel. 3491041979

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *